Share

Demon’s Souls Remake: Virtual Photography PS5

Home/Test di prodotti per Brand e Aziende/Demon’s Souls Remake: Virtual Photography PS5
Demon’s Souls Remake: Virtual Photography PS5

Undici anni fa usciva l’originale Demon’s Souls, un gioco totalmente diverso che puntava alla difficoltà quasi spietata e all’analisi delle azioni per evitare qualsiasi tipo di errore. All’epoca si posizionava praticamente come un gioco di nicchia per videogiocatori determinati che non si sarebbero arresi davanti a un gioco così impegnativo.

Sembrava quindi destinato a fallire, neanche Sony fece molto per pubblicizzare al massimo questa esclusiva PS3, invece il pubblico apprezzò davvero il lavoro dei ragazzi di Bluepoint Games e fu un vero trionfo. Proprio per questo motivo uno dei titoli di lancio di PS5 è proprio Demon’s Souls Remake, una versione completamente restaurata con una struttura nuova e moderna che non vede più i difetti dei limiti tecnici e della minore esperienza.

Le mappe e il gioco sono proprio quelle di undici anni fa, però Demon’s Souls Remake ha un lavoro tutto nuovo e impressionante sulle texture e sulla modellazione poligonale. Ogni area del gioco riesce a catturare l’attenzione ed è facile perdersi ad osservare ogni angolo nascosto in cerca del punto più bello dove poter usare la photo-mode.

Questa infatti è la nuova modalità che andremo ad analizzare oggi con qualche scatto, tra le altre cose la photo-mode di Demon’s Souls Remake mette in pausa il gioco, cosa che non si poteva fare nel 2009. Tuttavia non pensate neanche per un secondo che la modalità foto possa aiutarvi a rendere più facile la vostra impresa, è solo un modo per scattare fotografie affascinanti.

Come ci si potrebbe aspettare la modalità foto contiene tantissime funzionalità che renderanno i vostri scatti epici, come il controllo della messa a fuoco, lunghezza focale, filtri, possibilità di nascondere armi o personaggio, cambio di espressione e posa. Purtroppo non è disponibile come per Spider-Man Miles Morales il controllo totale delle luci, però si potranno ottenere lo stesso ottimi risultati.

L’esperienza ancora oggi non è certamente per tutti, ma se riuscirete a capirlo a pieno riuscirà a trasmettervi qualcosa che difficilmente riuscirete a dimenticare.

Nessun commento on This Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy
error: