Share

Allamanda Estate, una piccola oasi di pace immersa nella natura di Hoi An

Home/Hotel e Resort/Allamanda Estate, una piccola oasi di pace immersa nella natura di Hoi An
Allamanda Estate, una piccola oasi di pace immersa nella natura di Hoi An

L’Allamanda Estate è una piccola oasi di pace immersa nella prospera e verdeggiante natura di Hoi An.

Un ponticello di legno ci aiuta a superare il lago che circonda la struttura e subito siamo immersi in un’atmosfera completamente naturale e paradisiaca. Alle nostre spalle un tappeto di ninfee si incontra con le risaie tipiche del luogo, davanti ai nostri occhi le ville disposte nel giardino sono posizionate tali da sembrare delle isolette separate ma collegate da un unico stile. Il filo conduttore del Resort è l’armonia con la natura, con l’elemento natura, che sia un fiore, un albero, un animale o il semplice manto erboso su cui si cammina.

La camera affacciava sulla piscina, a pochi passi dalla lounge e delle sala della colazione; abbiamo fatto scorrere le porte finestre e due tende bianche fino a terra si sono dischiuse al tocco delle nostre mani lasciandoci scorgere la bellezza della camera. Al centro un grande letto bianco circondato da zanzariere candide per proteggerci da possibili zanzare. Dietro di questo una grande scrivania di legno, materiale che ricorre costantemente in tutta la struttura, reggeva una radio e una selezione di cd con musica rilassante e d’atmosfera che ci ha fatto da sottofondo in ogni momento trascorso in stanza. La particolarità di questo hotel è che l’esperienza di essere a contatto con la natura si ritrova anche nel bagno, infatti il lavandino era situato in camera ma wc, vasca e doccia si trovavano all’esterno, nella parte posteriore della stanza più nascosta agli altri ospiti. Questo dettaglio potrebbe far sorgere qualche perplessità ma vi assicuro che è stato piacevole vivere la privacy del bagno in mezzo ad alberi e che non abbiamo avuto alcun problema con insetti o animali.

Nel mezzo dello spazio aperto si trovano le due aree ad uso comune, due piattaforme aperte sui lati ma ombreggiate grazie alle tettoie costituite da materiali in completa armonia con la natura che li circonda. La lounge è composta da grandi divani su cui sorseggiare un buon drink nell’attesa del check in e accanto ad essa vi è la sala della colazione in cui poter degustare il primo pasto della giornata nel silenzio delle risaie. La colazione si è svolta sempre in modo molto intimo, il giorno prima c’è la possibilità di scegliere tutto ciò che si vuole da un menù alla carta e l’orario in cui si gradisce consumare ciò che si preferisce.

In aggiunta la struttura offre molti servizi tra cui la possibilità di usufruire gratuitamente di biciclette, giocare a biliardo con i propri cari, fare della ginnastica con gli attrezzi presenti per i più sportivi, prenotare un massaggio nella spa oppure rilassarsi a bordo di una delle due piscine e godere dell’acqua mite che rinfresca dopo la calura del giorno.

Il secondo pomeriggio abbiamo provato il massaggio dedicato alla cura di tutto il corpo, volevamo regalarci una coccola dopo giornate trascorse a percorrere molti chilometri. Il rituale è iniziato con un lavaggio dei piedi con sale e fieno per levigare la pianta del piede e alleviare il male dovuto ai tanti giorni di cammino. A seguito di ciò le due massaggiatrici ci hanno regalato un’ora di massaggi mirati a rilassare e sciogliere le tensioni muscoli dei principali gruppi di muscoli del tronco e delle estremità. Per concludere dei movimenti leggeri e circolari hanno disteso i muscoli del viso regalandoci così un relax completo di cui avevamo tanto bisogno.

Il soggiorno all’Allamanda Estate è stata un’esperienza meravigliosa, un momento di pace che ci ha allontanati dai trambusti delle città vietnamite e che ci ha concesso di vivere in armonia con la natura, in un antico equilibrio di cui spesso ci dimentichiamo.

Nessun commento on This Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: